Dummy System

is creating an Evangelion podcast

Select a membership level

Shinji Detective
reward item
$3
per month
Avete risolto il caso di come si fa e tenere aperto un podcast e vi aggiudicate:
  • post, aggiornamenti, approfondimenti ed elucubrazioni che postiamo solo qui su Patreon
  • l'incredibile aftershow in cui, dopo aver parlato per un'ora e mezza di Evangelion, ne parliamo per un'altro quarto d'ora perché c'è SEMPRE qualcos'altro da dire!
Economico, no?

[ATTENZIONE: gli utenti europei non pagano la VAT]
Stratega suicida
reward item
$7
per month
Siete pronti a tutto (e intendiamo davvero TUTTO) per sconfiggere gli Angeli e questo vi dà diritto a:
  • leggere i post esclusivi qui su Patreon
  • ascoltare l'irrefrenabile aftershow che segue a ogni nuovo episodio del podcast
  • farci qualsiasi domanda su Evangelion alla quale risponderemo nel pieno delle nostre capacità fisiche e mentali nei periodici episodi di Q&A
[ATTENZIONE: gli utenti europei non pagano la VAT]
Padre dell'anno
reward item
$15
per month
Non è chiarissimo perché abbiate chiamato Shinji a Neo Tokyo-3, ma sicuramente è un proposito nobile e che farà un gran bene all'autostima del ragazzo. Per questo motivo avete diritto a:
  • i post esclusivi su Patreon
  • l'insostituibile aftershow
  • la possibilità di fare domande per gli episodi di Q&A
  • il pdf con l'ambitissima analisi COMPLETA di The End of Evangelion
[ATTENZIONE: gli utenti europei non pagano la VAT]

83

patrons

About


Dummy System è un podcast su NEON GENESIS EVANGELION, un anime del 1995 realizzato dallo studio GAINAX con la regia di Hideaki Anno.

Lo potete ascoltare qui.


Evangelion
è la nostra ossessione da quasi vent'anni, precisamente dal giorno in cui abbiamo visto il primo episodio durante un'Anime Night di MTV senza sapere che stavamo firmando una cambiale emozionale a vita. Abbiamo cercato di uscirne, a un certo punto credevamo quasi di esserci riusciti, ma poi nel 2007 è stata annunciata la nuova tetralogia cinematografica Rebuild of Evangelion, e addio.



Da anni ci diciamo che vorremmo fare un podcast su Evangelion e ora che la serie è in dirittura d'arrivo su Netflix ci sembrava di non avere più scuse. Vorremmo accompagnarvi lungo il rewatch (sappiamo che lo farete) ed essere l'incubo degli amici, parenti e fidanzati che costringerete a guarlarlo per la prima volta - perché dopo che vi avranno detto "Non ci ho capito niente" voi potrete forse non rispondere "aspetta, ti passo un podcast che ti spiega tutto"? 

Ma non eravate un sito?

Sì, un sito di teorie, approfondimenti e analisi sulla serie, fondato nel 2012 da tre fissati patologici. Fortuna vuole che i fissati patologici di Evangelion siano parecchi, così il sito è partito in quarta e ci ha dato moltissime soddisfazioni, almeno finché la vita non ci si è messa in mezzo (dannata vita!).

Perché un podcast?

PERCHÉ CI MANCA PARLARE DI EVANGELION, SIAMO IN ASTINENZA e di questi tempi un podcast ci sembrava il formato ideale per continuare a sproloquiare con lo stesso livello di follia e approfondimento. Col vantaggio che ora ci potrete ascoltare mentre lavate i piatti.

Vuoi ascoltare il trailer? Eccolo!


Come sarà strutturato il podcast?

Inizialmente, in 14 puntate di circa 50 minuti l'una. La prima servirà da introduzione alla serie (parleremo dello Studio Gainax, del contesto culturale in cui si collocava, dell'industria degli anime... di tante cose, insomma), le altre 13 saranno dedicate ognuna all'analisi approfondita di due episodi della serie alla volta, dei quali toccheremo aspetti tecnici, narrativi, filosofici, citazionisti e chi più ne ha più ne metta. Tranne che per l'episodio 10, in cui rideremo soltanto dei nasi dei personaggi.
Se poi il podcast vi sarà piaciuto e ci aiuterete a continuare, vorremmo parlare anche dei film originali, del Rebuild of Evangelion, del manga, degli spin-off, del ruolo della gadgettistica nel successo del brand, delle opere ispirative e di quelle derivative, del porno amatoriale, dei personaggi, delle ship, di... potremmo andare avanti per sempre, ma avete capito.   

Perché Evangelion?

Perché ha cambiato il modo di fare animazione, in Giappone e nel mondo, ma non solo questo: Eva è tante cose, tutte in contraddizione tra loro. È un lavoro tecnicamente sofisticato, ed è la definizione del fare di necessità virtù. È una trattazione di stampo sartriano della condizione umana, ed è un enorme fenomeno consumista. È lo studio preciso come un bisturi di una fetta specifica di pubblico, gli otaku giapponesi degli anni '90, ed è universale. È oscuro, criptico, spietato, deprimente, ed è uno dei prodotti d'intrattenimento più trasversali e di successo del ventesimo secolo. Ma soprattutto, è l'opera di un genio visionario che sperava di cambiare il mondo con un cortone animato sui robottoni. Come potremmo non adorarlo?

Perché un Patreon?

Perché produrre un podcast ha dei costi. I vostri piccioli preziosi verranno impiegati in cose tipo:
  • hosting;
  • attrezzatura;
  • supporto a Querty, il network che ci ospita;
  • procurarci libri, pubblicazioni catacee e qualsiasi altro materiale necessario per fare i dovuti approfondimenti e offrire uno studio quanto più completo possibile;
  • tempo strappato al lavoro cosiddetto "vero".
Vorremmo fornirvi un prodotto di livello accademico per quanto riguarda la quantità e qualità delle informazioni date, ma che possibilmente non vi faccia addormentare con la faccia sul volante mentre guidate ascoltandoci. Ecco perché un Patreon.

I premi dei vari tier verranno inviati a partire da date che comunicheremo con un post nei prossimi giorni.

Chi siamo?

I Magi, come prima e più di prima! Per essere più chiari, però:

Eleonora Caruso
(CaskaLangley) è una scrittrice e saggista, i suoi ultimi romanzi sono editi Mondadori, il suo ultimo saggio Effequ. Scrive su svariate riviste (Wired, Esquire, Link, ON di Tv Sorrisi e Canzoni, Grazia... avete capito) , edita manga per J-Pop e podcasta sulla nobile arte dello yaoi.

Andrea Di Lecce (Kaw) è un critico cinematografico, scrive su I 400 Calci e Wired, co-conduce il podcast Pilota, dove parla di serie tv, e tiene un corso alla scuola Mohole di Milano, dove parla... ancora di serie tv. Aveva un sito su Evangelion before it was cool. Oppure esattamente quando era più cool. Nel 2001, insomma.

Cristina Bignante (Lift, qui nelle vesti di favolosa guest starring) ha studiato cinema, ha scritto su Fumettologica e lavora con i social (quindi questo posdcast avrà dei social pessimi, in reazione).
Goals
77% complete
Che dite, avete un sacco di dubbi anche sui film del Rebuild of Evangelion? Be', allora ci toccherà produrre dei nuovi episodi a essi dedicati!
2 of 3
By becoming a patron, you'll instantly unlock access to 54 exclusive posts
6
Audio releases
14
Images
6
Links
2
Livestreams
26
Writings
By becoming a patron, you'll instantly unlock access to 54 exclusive posts
6
Audio releases
14
Images
6
Links
2
Livestreams
26
Writings

Recent posts by Dummy System

How it works

Get started in 2 minutes

Choose a membership
Sign up
Add a payment method
Get benefits